Cessione di Quote Srl senza atto notarile

quote srl

Informazioni cessione quote

Fino a pochi anni fa per vendere o acquistare le quote di una S.r.l. (Società a responsabilità limitata) era obbligatorio andare dal Notaio, sostenendo i relativi costi per la stipula di un atto pubblico.

L’art.36, comma 1-bis, del D.L.112/2008, convertito con Legge n.133 del 06.08.2008, ha introdotto una nuova modalità di trasferimento delle partecipazioni di società a responsabilità limitata, alternativa alla redazione di atto pubblico o scrittura privata autenticata da parte del notaio.

La norma dispone che: “l‘atto di trasferimento di cui al secondo comma dell’art.2470 c.c. può essere sottoscritto con firma digitale, nel rispetto della normativa anche regolamentare concernente la sottoscrizione dei documenti informatici, ed è depositato, entro trenta giorni, presso l’ufficio del registro delle imprese nella cui circoscrizione è stabilita la sede sociale, a cura di un intermediario abilitato ai sensi dell’art.31, comma2-quater, della legge 24 novembre 2000, n.340.

In tale caso, l’iscrizione del trasferimento nel libro dei soci ha luogo, su richiesta dell’alienante e dell’acquirente, dietro esibizione del titolo da cui risultino il trasferimento e l’avvenuto deposito, rilasciato dall’intermediario che vi ha provveduto ai sensi del presente comma.

Resta salva la disciplina tributaria applicabile agli atti di cui al presente comma.”

La norma consente di usufruire di una procedura più semplice e meno dispendiosa, permettendo alle parti interessate di non dover ricorrere al notaio, tuttavia questa opzione prevede alcune condizioni essenziali:

  •  chi cede e chi riceve le quote deve avere la firma digitale certificata da un ente in possesso dell’accreditamento previsto dalle normative vigenti;
  •  è obbligatorio affidare il disbrigo delle pratiche a un commercialista abilitato.

Di conseguenza la nuova norma consente  di eseguire la stessa procedura prima riservata ai soli Notai anche tramite gli iscritti all’Albo dei Dottori Commercialisti.

 


Il nostro servizio

Predisposizione ed invio telematico, tramite i nostri professionisti, delle pratiche necessarie alla cessione quote, senza l’intervento del Notaio, presso Ag. Entrate e Registro Imprese.

Costo: a partire da 680,00 € + IVA (cessione di una quota) – Tempistiche: circa una settimana.

N.B. Tutti i titolari di quote (cedenti e cessionari) devono essere in possesso di firma digitale.

 

Per affidarci l’ incarico contattaci e Ti forniremo tutte le informazioni necessarie all’ espletamento del servizio.

 


 

Se hai bisogno di maggiori dettagli, o se non trovi quello di cui hai bisogno non esitare a contattattarci!

In alternativa puoi contattare direttamente una delle nostre Agenzie, oppure rivolgerti al nostro numero verde 800129476